L’estate scorsa, dopo aver sfogliato un catalogo di vacanze, ero particolarmente invogliato a partire per Valona, una nota località balneare situata sulle coste occidentali dell’Albania.
Mi sono informato su quale fosse il metodo più economico e veloce allo stesso tempo per raggiungere questa città da Brindisi, che si trova vicino a dove abito, ed ho scoperto che questa tratta è coperta da un servizio di traghetti organizzato dalla European Ferries.
Dopo aver cercato l’offerta di viaggio da Brindisi o Valona, ho avuto modo di vedere che avevo diverse alternative, la possibilità di scegliere fra diversi orari di partenza a seconda delle mie esigenze e dei prezzi davvero vantaggiosi.

Ho capito subito che European Ferries era la compagnia giusta con cui viaggiare. Potevo scegliere di partire ad ogni ora, e per una settimana di vacanza a giungo ho pagato un biglietto di andate e ritorno di soli 88 euro!
Una volta che mi sono imbarcato da Brindisi mi sono goduto il viaggio, che dura circa otto ore, in totale relax.
Sono davvero numerosi i vantaggi di viaggiare con il traghetto: ci si può rilassare in tutta tranquillità godendosi un bel panorama oppure riposandosi in cabina mentre si attende l’arrivo.
Una volta arrivati a Valona non c’è stato nessun problema per lo sbarco. European Ferries si è davvero qualificata come la compagnia giusta con cui viaggiare!
Quando sono arrivato a Valona ho raggiunto l’hotel, quindi mi sono dedicato all’esplorazione di questa città marittima così ricca di arte, di storia e naturalmente di mare.
Per visitare questa cittadina sono partito dal centro storico, dove ho ammirato il centro religioso Kuzum Baba, che si trova su una sorta di belvedere naturale a circa 30 metri sul mare: da qui si gode un panorama fantastico sulla costa e su buona parte della città.
Ho visitato poi Piazza Indipendenza ed il suo antico castello gotico, la zona portuale che è assai pittoresca e ricca di fascino, e quindi mi sono diretto alle spiagge.
Inutile dire che Valona è una delle più animate città albanesi, ricche di locali di divertimento e di bar a qualche metro dalle bellissime spiagge. Fra i lidi più famosi ricordo quella di Palasa, del tutto disabitata e selvaggia ma davvero splendida, spiaggia Jal e quella di Drymades, e quindi spiaggia Dhermiu che si trova accanto ad un gruppetto di case bianche affascinanti.