Mobili TV moderni ecco le soluzioni per la tua casa

La tv è spesso al centro della casa: la famiglia e gli amici vi si riuniscono per guardare film, contenuti interattivi, per giocare ai videogiochi.

La nuova concezione degli spazi e gli ambienti aperti fanno sì che i mobili tv siano un elemento d’arredo importante in una casa, che non contiene solo l’elettrodomestico ma anche consolle per i videogiochi, decoder e altri dispositivi elettronici e tutti i loro cavi; è importante quindi che tutto sia ordinato e ben organizzato. Inoltre le moderne tv con schermi piatti e di grandi dimensioni sono collocate negli ambienti domestici in modo da abbinarsi perfettamente allo stile della casa e ai gusti dei proprietari.

Nell’acquisto del mobile tv, oltre al contesto e ai gusti, bisogna considerare anche la posizione ideale in cui collocarlo: deve trovarsi di fronte allo spettatore e ad una distanza adeguata, che varia in base alla grandezza del televisore, all’altezza del suo sguardo e lontano da luci dirette.
In commercio sono disponibili diverse soluzioni d’arredo per la tv: dai più semplici mobiletti alle pareti attrezzate con molte mensole e cassetti.
Anche i materiali e gli stili possono essere molteplici: legno, vetro e acciaio sono i più utilizzati per modelli in stile rustico, shabby-chic, classico e moderno.

Tra i modelli più utilizzati ci sono i mobiletti porta tv, generalmente dalle dimensioni contenute, alti tra i 40 e i 50 centimetri, sono dotati di poche mensole o piccoli cassetti per contenere telecomandi, videogiochi e decoder. Esiste un’infinita varietà di questi mobiletti e su internet è possibile farsi un’idea più precisa e scegliere quello che meglio si adatta alla propria casa. Su questi mobili la tv può essere appoggiata su basi girevoli in legno, cristallo o metallo.

Tra le soluzioni più moderne e alla moda ci sono i mobili sospesi, che consentono di appendere la tv a pannelli fissati alla parete, occupando così pochissimo spazio. In questo caso non sono previsti elementi aggiuntivi a completamento dell’arredo.

Per chi invece ha esigenza di riempire una parete grande, la soluzione ottimale è la parete attrezzata. Oltre alla tv, che generalmente viene inserita in un vano centrale, questo mobile è dotato di mensole, cassetti e ripiani chiusi da sportelli, perfetti per accogliere decoder, consolle, lettori dvd ma anche libri, cornici, vasi e altri complementi d’arredo.

Molte aziende offrono soluzioni componibili: mensole, cubi, cassetti combinabili tra di loro per ottenere un mobile tv su misura.